Libri

«Vi ho detto la ragione che mi spinge a parlarvene. Parto domani e sono un innamorato troppo ardente per reprimere più a lungo la mia passione. Ma forse sono stato troppo precipitoso nella mia richiesta.»
Con una subitaneità che la sbalordì, lui scivolò dal divano in ginocchio e con una mano sul cuore, recitò rapidamente: «Perdonatemi se vi ho spaventata con l’impeto del mio sentimento, mia cara Rossella… volevo dire Mrs Kennedy. Ma non può esservi sfuggito che già da tempo l’amicizia che nutrivo per voi si è trasformata in un sentimento più profondo, più bello, più puro e più sacro. Posso osare di chiamarlo “Amore”? Ah! È l’amore che mi rende così temerario!»

~ Via col vento, Margaret Mitchell

rhetteRossella.png

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...